Contro la violenza sulle donne

Contro la violenza sulle donne
FERMIAMOLO TUTTI INSIEME! #controlaviolenzasulledonne

sabato 24 settembre 2016

In gabbia



Il libro narra la storia di Maria, una giovane donna del sud emigrata, con il marito Michele e il piccolo figlio Luigi, a Torino in cerca di un lavoro e di un futuro migliore.
Purtroppo le sue aspettative vengono ben presto disattese: per vivere Maria è costretta a fare la donna delle pulizie e la sua esistenza è caratterizzata da privazioni e umiliazioni.
La vita di Maria diviene rapidamente un incubo a causa dei maltrattamenti di Michele che sfociano gradualmente in una vera e propria violenza fisica e psicologica.
Michele, disoccupato cronico, sfoga sulla moglie tutte le proprie frustrazioni fino a quando, spinto dal facile guadagno, entra a far parte di un'organizzazione criminale dedita allo spaccio di droga.
Da questo momento la vita di Maria diventa insostenibile, costretta a convivere con un marito aguzzino che la costringe anche a fare la prostituta.
Le vicende che si susseguono sono altamente drammatiche. L'esistenza della protagonista viene sconvolta e soltanto Massimo, il padre di una compagna di classe di Luigi, poliziotto presso la Narcotici, cerca, anche spinto da un sentimento amoroso, di dare un po' di sostegno psicologico alla donna.
La storia prenderà una piega inaspettata e Maria, privata di ogni forma di giustizia, alla fine sarà costretta ad assumere una decisione sofferta ma inevitabile.

RICORDO CHE L'EBOOK E' IN VENDITA GRATUITA SU TUTTI GLI STORE.

martedì 13 settembre 2016

Thriller Trilogy



80 giorni nella TOP 100 Generale di Amazon
Per oltre 1 anno nella TOP 100 di Amazon Sezione "Azione e Avventura"
Per 4 mesi consecutivi nella TOP 10 di MediaWorld (Net-Ebook)
Da mesi nella TOP 100 di Kobo Store Sezione "Letteratura, azione"
Oltre 7.000 copie vendute.

Il Libro:
"Thriller Trilogy" è la prima raccolta italiana di tre gialli in un solo libro. L'Autore ha condensato in una sola opera i suoi primi tre romanzi.
I romanzi della Trilogia sono:

"L'incubo del babau - Una storia di stalking", che narra la drammatica vicenda occorsa alla cardiologa Barbara Mori, crudelmente perseguitata da un anonimo stalker, che stabilisce il giorno della sua morte con un spietato conto alla rovescia;

"Il segreto di Giulia", che ha come protagonista un avvocato, Andrea Motta, che dopo venti anni si ritrova del tutto casualmente sulle tracce di Giulia, una ragazza da lui amata in gioventù e mai dimenticata, misteriosamente scomparsa e con un passato assolutamente enigmatico;

"Duplice vendetta", una crudele storia che inizia con l'omicidio di una ragazzina, in circostanze apparentemente del tutto casuali. Ma tale uccisione è stata davvero originata da un proiettile vagante? Toccherà al padre, il funzionario di banca Marco Ferreri, ricostruire pezzo dopo pezzo il puzzle di una atroce verità.

Circa 700 pagine di pathos e forti emozioni.

RICORDO CHE L'EBOOK E' IN VENDITA GRATUITA SU TUTTI GLI STORE.

venerdì 9 settembre 2016

L'incubo del babau - Una storia di stalking



La storia si svolge nel 2007, ossia prima che venisse approvata in Parlamento la legge che ha istituito il reato di stalking (febbraio 2009), quando ancora le donne oggetto di molestie o persecuzioni erano sostanzialmente abbandonate a loro stesse, senza alcun tipo di tutela o protezione da parte dello Stato, alla mercé degli stalkers che godevano di una sorta d'impunità o che venivano puniti soltanto quando "ci scappava la morta".
Il romanzo è un susseguirsi di eventi drammatici che coinvolgono la protagonista, una cardiologa di nome Barbara Mori che lavora nel principale ospedale torinese, diventata oggetto di persecuzioni da parte di un anonimo stalker. Ella subisce intrusioni nella sua sfera privata via via più invasive e che fanno uso della moderna tecnologia: telefonate anonime, sms, e-mail, fotografie, riprese televisive, intrusioni che si trasformano in una reale minaccia di morte.
Il clima di insicurezza, di precarietà, di paura che si trasforma progressivamente in terrore, che lo stalker riesce ad instaurare, porta la protagonista sull'orlo della pazzia e la costringe a mettere in discussione tutta la sua vita, a riflettere sulle sue scelte passate. Con piccoli quadri molto toccanti e coinvolgenti l'autore ripercorre la vita della protagonista con i sogni e le paure da bambina, con il ricordo della sua famiglia ormai distrutta da eventi tragici, con gli amori finiti, con le speranze disattese di riuscire a costruire una vita di coppia ed una famiglia, con dei figli cui lasciare un segno del proprio passaggio su questa terra, un ricordo. Ed il lavoro, unico scopo nella sua vita, viene visto come un'ancora di salvezza, forse l'unica ragione per sentirsi necessaria.
In un'atmosfera carica di suspence e di attesa per scoprire e poi subire dolorosamente la nuova mossa del "Persecutore", la donna rimane rassegnatamente impotente, dopo aver tentato, inutilmente, di ottenere protezione da parte delle forze di polizia, che però sottovalutano ampiamente le vicende che si susseguono.
Il racconto teso, incalzante e denso di avvenimenti a tinte forti suona quindi come denuncia per tutto ciò che molte donne hanno dovuto subire sulla loro pelle, nel silenzio generale e nella disattenzione da parte dell'opinione pubblica e risulta un monito affinché situazioni simili non si verifichino più in futuro.

RICORDO CHE L'EBOOK E' IN VENDITA GRATUITA SU TUTTI GLI STORE.

giovedì 1 settembre 2016

Duplice vendetta



Il romanzo è incentrato sulla figura di Marco Ferreri, brillante funzionario di banca che vive felicemente con la moglie Silvia e la piccola figlia di sei anni, Lilly. La serenità della famiglia viene sconvolta una mattina davanti alla scuola, quando, durante una sparatoria, rimane uccisa la bambina. Apparentemente sembrerebbe una morte del tutto accidentale. Ma è realmente così? Da questo momento la vita dei coniugi Ferreri non sarà più la stessa. Eventi drammatici si susseguiranno e li coinvolgeranno in prima persona, con un crescendo di emozioni e di suspense narrati dall’autore mediante uno straordinario estro creativo, tutto incentrato sul dinamismo delle scene e delle singole azioni. Come sfondo alla vicenda, densa di colpi di scena, l’autore approfondisce la crescita del rapporto di coppia tra Marco e Silvia e la rielaborazione del dolore e del significato della vita da parte dei vari protagonisti, soffermandosi con piccoli quadri su ciascuno di essi. Tutta la storia si svolge nella cornice suggestiva e surreale di una stupenda Torino invernale.

NOTA DELL'AUTORE:
Io lavoro in un grosso Istituto di Credito da 25 anni e ho cercato, chiaramente in forma narrativa e descrivendo una vicenda del tutto fantasiosa, di mettermi nei panni del protagonista che, travolto da eventi drammatici che coinvolgono tutta la sua famiglia, non trova alcun tipo di solidarietà e vicinanza da parte della dirigenza aziendale.

RICORDO CHE L'EBOOK E' IN VENDITA GRATUITA SU TUTTI GLI STORE.

lunedì 22 agosto 2016

Il segreto di Giulia



Da oggi ho deciso di riproporre settimanalmente tutti i miei libri all'attenzione dei lettori.
Inizio con "Il segreto di Giulia", il mio romanzo di esordio, un libro al quale non posso non essere particolarmente legato sentimentalmente proprio perché è stato il primo.
RICORDO CHE L'EBOOK E' IN VENDITA GRATUITA SU TUTTI GLI STORE.

Un alone di mistero aleggia sulla storia di Andrea e Giulia. Un amore apparentemente perfetto si trasforma, all’improvviso, in una relazione difficile alimentata da continue discussioni e polemiche. Il lato oscuro di Giulia, fatto di silenzi e di strane richieste, finisce per suscitare incomprensioni e sospetti da parte di Andrea, ignaro delle reali ragioni che la inducono a troncare il loro rapporto.
Tutto il romanzo si snoda sull' ingannevole scambio tra realtà e apparenza, scambio che arricchisce la trama di tinte suggestive e incisive. Caratteristica peculiare di questo delicato equilibrio è l’effetto di suspense che anima, pagina per pagina, tutto il racconto.
Le aspettative del lettore vengono continuamente disattese dal continuo gioco dialettico tra apparenza e realtà, che costituisce il fondamentale stimolo alla ideazione del plot.
Mediante uno straordinario estro creativo, l’autore intesse le maglie di una storia d’amore vissuta per anni a livello interiore.
Proprio il ricordo nostalgico di un amore ormai lontano spinge Andrea a mettersi sulle tracce di Giulia. Ma tale ricerca aprirà la via ad una serie di episodi che si succedono vorticosamente: rapimenti, omicidi, fughe.
Vittime di una realtà drammatica e amara, i due protagonisti sono, allo stesso tempo, colpevoli di un vicendevole inganno descritto dall’autore con un timbro particolarmente suggestivo, cristallino e commosso.

NOTA DELL'AUTORE:
Questa storia nasce da un evento realmente accaduto. Un giorno mi sono trovato per caso dopo 20 anni davanti al portone della casa dove abitava una mia ex alla quale ero molto legato. Ho guardato i nomi sui campanelli e ho scoperto che c'era ancora il suo cognome. Ho avuto un' irrefrenabile desiderio di suonare quel campanello. Questa vicenda capita anche al protagonista del mio libro, esattamente nello stesso modo. Io, alla fine non ho suonato e me ne sono andato. Da allora non mi è più capitato di ritrovarmi nella stessa situazione. Il protagonista del libro invece cosa farà. Suonerà o non suonerà quel campanello? Beh lo potrete scoprire soltanto leggendo il romanzo...

lunedì 1 agosto 2016

Questa è l'Italia che vogliamo !



"Ho abbracciato quell'agente perché siamo tutti figli di Taranto"
Parla la donna protagonista dello scatto che ha fatto il giro del web per tutto il fine settimana: suo figlio è malato di cancro, il poliziotto è stato malato e lo ha sconfitto.
Un abbraccio commovente. 

martedì 26 luglio 2016

Libri sotto l'ombrellone...



Se volete leggere un thriller mozzafiato in vendita gratuita su tutti gli Store, non posso non consigliarvi la lettura del mio e-Book "Pàntaclo".
Ideale da portare in spiaggia e goderselo tra un bagno e l'altro.

lunedì 18 luglio 2016

La maledizione del numero 7



Nel mio penultimo libro dal titolo “Pàntaclo” (pentacolo in latino), narro una storia molto complessa che si basa sostanzialmente sull'esistenza di una setta, “La Setta del Pàntaclo”, il cui obiettivo era quello di far avverare un’antica Profezia che prevedeva il totale sovvertimento dei credi religiosi con l'abbattimento di tutti quelli esistenti per farne prevalere uno solo: l'adorazione di Satana.
Durante la scrittura del libro mi è capitato di imbattermi spesso in date e numeri e poco a poco sono arrivato a delle scoperte sconcertanti.
Il numero della Bestia o Satana indicato nel Nuovo Testamento, nell'Apocalisse di Giovanni, è il ben noto 666.
Ma tale numero può essere anche scomposto e diventare un altro numero. Se moltiplichiamo 6 per 3 otteniamo 18. 8 meno 1 è uguale a Sette.
Ecco secondo la mia interpretazione il vero numero del demonio non è 666 bensì 7. 
Perché affermo questo? Perché tutti gli atti più efferati che hanno contraddistinto il mondo occidentale negli ultimi 15 anni hanno un comune denominatore: il numero 7.
Del resto la stessa Profezia dei Maya che era datata 21/12/2012 nascondeva il numero 7: 21+12+2012=2045   4+5-2=7

Ma vediamo i singoli eventi:
Attentato alle Torri Gemelle 11/9/2001    1+1+9+2+0+0+1=14   14:2=7
Attentati di Madrid   11/03/2004    3+2+0+0+4-1-1=7
Attentati di Londra   7/7/2005    7+7+2+0+0+5=21    21:3=7
Attentato alla sede di Charlie Hebdo   7/1/2015   7+1+2+0+1+5=16   1+6=7  
2° Attentato a Parigi   13/11/2015   1+3+1+1+2+0+1+5=14   14:2=7
Attentato a Bruxelles   22/3/2016   2+2+3+2+0+1+6=16   1+6=7
Attentato di Dacca    1-2/7/2016     2+7+2+0+1+6=18    8-1=7
Attentato a Nizza   14/7/2016   1+4+7+2+0+1+6=21     21:3=7
Tutti si chiedono perché la Francia sia la nazione più colpita dagli attentati.
Anche in questo caso la risposta potrebbe essere trovata nel numero Sette.
Quale è la data simbolo dei Francesi? Ovviamente il 14/7/1789, il giorno della "Presa della Bastiglia".
Ebbene:
Giorno 14= 14:2=7
Mese Luglio= 7
Anno 1789= 1+7+8+9=25= 2+5=7
La data simbolo della Francia contiene ben 3 volte il numero Sette! E’ incredibile, ma vero.

Ma tornando alla Profezia dei Maya, siamo sicuri che non si sia avverata?
Tutti hanno sempre inteso la Profezia come il giorno in cui ci sarebbe stata la fine del mondo.
Ma il suo significato è realmente questo? E se fosse invece la data a partire dalla quale nel mondo ci sarebbe stato caos, guerre e violenze? Non una vera e propria fine, ma l'inizio di un periodo di barbarie?
La "Primavera Araba" iniziata nel 2010 e che ha visto coinvolti tutti i Paesi del Nord Africa ha avuto una recrudescenza proprio a partire dal 2012.
Non voglio dilungarmi, ma proprio nel 2012 nella guerra civile siriana è intervenuto "Lo Stato Islamico dell'Iraq" meglio conosciuto come ISIS. L'intervento dell'ISIS ha provocato migliaia di morti e lo stesso ISIS è il mandante di tutti gli attentati avvenuti in Europa a partire dal 2015.
Tutti noi abbiamo ancora negli occhi le terribili immagini delle esecuzioni sommarie operate per mano di questi folli terroristi. 
Ma l'evento che più ci interessa, è che l'ISIS ha proclamato la nascita del "Califfato" nel 2014. 
Ancora una volta il numero Sette. 2+0+1+4=

Avrei tante altre cose da dire sul numero 7 che sono presenti nel libro.
Ad esempio Papa Ratzinger si è fatto chiamare Benedetto XVI. 16=6+1=7
Inoltre è stato il 7° Sovrano dello Stato della Città del Vaticano nonché il Pontefice tedesco nella Storia della Chiesa Cattolica.
Sono consapevole che queste teorie possono provocare molto scetticismo. Ma vi assicuro che io non ho mai manipolato i numeri delle date aggiungendo altri numeri o togliendone alcuni. Ho sempre e soltanto utilizzato tutti i numeri delle singole date.
D’altra parte la statistica ci insegna che un numero, in questo caso il famigerato 7, ha le stesse probabilità di uscire alla pari di tutti gli altri numeri.
A questo punto, anche per soddisfare la curiosità che spero di avere suscitato nei lettori, non vi resta che leggere l'e-Book che, ricordo, è in vendita gratuita su tutti gli Store.

Buongiorno a tutti.

venerdì 1 luglio 2016

E sono 11 !



Ebbene sì sono 11.
Da oggi anche "Pàntaclo" e "Crime" sono in vendita gratuita su tutti gli Store.
Con questi due eBooks, sono dunque 11 i miei libri acquistabili senza spendere un centesimo.
Lascio ai lettori giudicare questa iniziativa che non ha eguali nel panorama editoriale italiano.